Selection For Growth Next Energy 3

Selection For Growth Next Energy 3

gennaio 18, 2019 4:14 pm

Si è concluso martedì 15 gennaio il Selection For Growth di Next Energy, l’evento dedicato alla selezione dei migliori progetti candidati alla terza edizione della Call For Growth.

Le startup finaliste, precedentemente selezionate dal comitato di valutazione di Next Energy, si sono date appuntamento nella sede di Terna per raccontare alla giuria di selezione i propri progetti imprenditoriale.

Durante l’evento la giuria di Next Energy 3, costituita da una nutrita platea di rappresentati delle Business Unit di Terna (Innovazione e Soluzioni Energetiche, Strategie, Sviluppo e Dispacciamento, Ict, Ingegneria, Innovation Factory System Operator, Innovation Factory Transmission Operator), ha visionato i progetti delle singole startup arrivando a definire la rosa dei candidati finali.

I criteri di valutazione, precedentemente annunciati nel bando della Call, comprendono l’analisi della value proposition, dell’innovazione tecnologica, della scalabilità e compatibilità delle soluzioni proposte rispetto alle aree di sviluppo strategico di Terna; inoltre, sono oggetto di valutazione le competenze e il proof of execution del team.

 

Accedono al programma di Engage, della durata di quattro mesi, le startup:

 

💡 Archon Dronics: la startup che ha sviluppato un nuovo sistema di sicurezza, sorveglianza e ispezione attraverso l’uso di droni volanti.

💡 Ermes Cyber Security: il termometro che misura il grado di esposizione dell’azienda alle minacce derivanti dal web.

💡 Milano Multiphisics: l’innovativo strumento di simulazione numerica, che analizza e sviluppa strumenti personalizzati per lo sviluppo della proprietà intellettuali e delle competenze.

💡 Ribes Tech: la startup che offre soluzioni personalizzate per la raccolta di energia per dispositivi elettronici off-grid e nodi di sensori wireless.

💡 Zaphiro Technologies: il sistema di monitoraggio e automazione per la gestione della rete in tempo reale, che migliora l’efficienza e l’affidabilità della rete e diminuisce l’utilità OPEX e CAPEX.

 

I finalisti accederanno alla piattaforma di growITup, la piattaforma di open innovation creata da Cariplo Factory in collaborazione con Microsoft, e saranno coinvolti in un percorso atto a definire le potenziali aree di sinergia tra la singola startup e Terna.